Pubblicato in: Introspezione

Profondamente (parte 2)

Perdere se stessi. La gente pensa che la cosa peggiore sia perdere una persona a cui si vuole bene. Si sbaglia. La cosa peggiore è perdere se stessi mentre si vuole troppo bene a qualcuno…dimenticarsi che anche noi siamo importanti.

Profondamente: avverbio di modo costituito dall’ aggettivo profondo e dal suffisso mente.

Corri veloce,

poi piano,

ricominci passeggiando,

a volte ti fermi,

stazioni in un posto e sembra che il tuo mondo sia tutto lì.

Eppure abbiamo gambe fatte per muoversi, braccia tese, proiettate verso l’ alto. Siamo noi che ci vogliamo fermare…siamo noi che non vediamo oltre il muro, oltre le possibilità.

Quando fai qualcosa profondamente non capisci più’ niente,come quando stai correndo veloce… senti un po’ d’affanno, vorresti rallentare, ma il vento che ti accarezza piano il viso è una sensazione troppo piacevole per potervi rinunciare…ti abbandoni e tutto perde di significato.

 

 

 

 

 

Annunci
Pubblicato in: Introspezione

Profondamente…. (Parte prima)

Ci sono delle dottrine che ci dicono di liberarci dalle passioni, dall’ amore, dalle emozioni per essere felici, per stare bene…sono le più’  spregevoli delle dottrine, perché siamo fatti di nervi e sangue caldo e le passioni vanno vissute perché le emozioni fanno parte di noi. Quando siamo vulnerabili..nello stesso momento in cui non sappiamo cosa fare, in cui non sappiamo se saremo all’ altezza.. quello è il momento piu’ bello che il firmamento ci abbia donato!Il momento in cui non siamo in grado di affrontare la realtà è il momento in cui si diventa grandi, il momento in cui si vive davvero…

“Tanto più’ penso e meno capisco…” è la parte iniziale di una splendida canzone di Elisa…c’è stato un periodo della mia vita che l’ ho ascoltata fino allo sfinimento, mi ero convinta che sarei stata capace di poter dare una spiegazione razionale ad ogni cosa. Così ho iniziato a leggere tanto, a tradurre  testi di ogni  singola canzone che catturava la mia attenzione, ho iniziato ad essere una piccola spugna che assorbiva solo quello che le piaceva negli altri, ma soprattutto ho imparato a non ragionare come gli altri. Devi avere la mente libera per poterlo fare, devi avere la mente libera da qualsiasi pregiudizio per poter avere un tuo filone di pensiero e io ero convinta che piano piano ci sarei riuscita. Continua a leggere “Profondamente…. (Parte prima)”

Pubblicato in: Attualità

Immagina se…

Immagina un Paese con testate giornalistiche indipendenti: pensieri non soggetti  a tutelare nessuna forza politica…pensieri puliti destinati ad una sola ed unica corretta informazione.

Immagina un Paese in cui Gessica Notaro non venga sfigurata in volto con dell’ acido, dalla stessa persona con la quale ha condiviso anni di vita insieme.

Immagina un Paese dove non venga pronunciata la frase: “Non sono razzista ma lo ius soli no !”

Immagina un Paese dove la memoria di Anna Frank non venga offesa con un atto disumano, fatto da tifosi appartenenti ad uno sport che dovrebbe avere l’ unico scopo di unire e divertire, senza strumentalizzarlo per divulgare messaggi antisemita a sfondo razzista.

Immagina un Paese dove non accada che l’ assassino di tuo figlio, grazie alla  procedura di rito abbreviato, ottenga solo 16 anni di pena, che si tramutino in 8 per buona condotta.

Immagina….immagina….immagina….

Immagina solo se tutto questo fosse vero…

 

Risultati immagini per immaginare

Pubblicato in: Introspezione

Sempre più forte!

Il cuore ha la dimensione di un pugno chiuso e una forma simile ad una pera con la punta rivolta verso il basso. Il cuore è l’ organo simbolo dell’ amore, segue il ritmo delle emozioni. Normalmente in una persona adulta il cuore si contrae sessanta\settanta volte al minuto, in una persona innamorata molte di più’, a volte arriva a cento senza rendersene conto. Il cuore è l’ ultimo ad andarsene,  lui continua a battere anche quando viene sottratto all’ organismo, anche quando la persona amata ti abbandona, anche quando tu non vuoi più’ soffrire, non sei più tu che comandi …

Se ne ero andati tutti ed io ero rimasta sola con i miei regali, naturalmente avevo iniziato a scartare quelli più grandi…piu’ la confezione era grande maggiore era la soddisfazione, a quelli minuscoli nemmeno ci facevo caso…avevo compiuto sette anni! L’evento meritava! Sette anni sono sette anni…non scherziamo!

Continua a leggere “Sempre più forte!”

Pubblicato in: Cultura

Donna è…

State molto attenti a far piangere una donna perché Dio conta le sue lacrime…La donna è uscita dalla costola dell’ uomo…non dai piedi perché’ dovesse essere calpestata…ne’ dalla testa per essere superiore…ma dal fianco per essere uguale…un po’ più in basso del braccio per essere protetta…dal lato dal cuore per essere amata…

Non sono una femminista convinta…ma lo sono stata…

Continua a leggere “Donna è…”

Pubblicato in: Introspezione

Quello che gli altri vogliono…

La possibilità di scegliere:

scegliere il compagno della tua vita, il lavoro che più’ si adatta noi, alle nostre esigenze, al nostro vivere…SCEGLIERE! Cambiare casa, posto dove si vive,scegliere se avere una famiglia, vivere da soli, o non vivere, rimanere inermi abbandonati ad una quotidianità che non ha nulla di noi, ma che manteniamo identica nonostante non sappia niente del nostro essere e dei nostri profumi.

Ci hanno donato questa cosa fantastica,IL POTER SCEGLIERE, frutto di battaglie di persone che ci credevano più’ di noi, che credevano che le cose si potessero cambiare e che questa vita avrebbe dovuto essere vissuta nel modo che ognuno di noi reputasse più’ opportuno.

Continua a leggere “Quello che gli altri vogliono…”

Pubblicato in: Cultura

PNL: scopriamo cos’ è l’indipendenza emotiva!

PNL, ovvero l’ acronimo di Programmazione neurolinguista.

Non sapete cosa sia?

Eppure sono in tantissimi le persone che ad oggi utilizzano la PNL, in particolar modo politici e personaggi pubblici… vi dirò di piu’…c’ è chi di mestiere fa proprio il personal coach, importato direttamente dagli Stati Uniti, volgarmente lo definirei come una sorta di “motivatore” che indirizza le persone a raggiungere determinati obiettivi.

No tranquilli!! Nessuna stregoneria o cosa del genere, solo pratica e una buone dose di equilibrio con se stessi e nel modo di vedere e confrontarsi con le persone e con i momenti della vita.

Immagine correlata

Continua a leggere “PNL: scopriamo cos’ è l’indipendenza emotiva!”

Pubblicato in: Senza categoria

Il segreto della mela  — Guardando la luna da una cruna

Non ho mai creduto che esista la persona giusta per noi, quella perfetto. All’altra metà della mela. Credo che siamo mele complete che fanno pezzi di strada assieme, fianco a fianco, per un giorno, un anno o tutta la vita. Credo che non dobbiamo cercare l’emento mancante ma il valore aggiunto. Credo che se stiamo […]

via Il segreto della mela  — Guardando la luna da una cruna

Pubblicato in: Cultura

Paolo e Francesca il per sempre di Dante

“Quando leggemmo il disïato riso
esser baciato da cotanto amante,
questi, che mai da me non fia diviso,

la bocca mi baciò tutto tremante.
Galeotto fu ‘l libro e chi lo scrisse:
quel giorno più non vi leggemmo avante. ”

Esiste il per sempre? Penso a quante volte mi sia stata rivolta questa domanda e a quante volte me la sono posta a mia volta; penso ai sognatori che non potranno che dirvi di si! Penso  agli occhi malinconici di chi ci ha creduto profondamente al per sempre ed è rimasto deluso, ed infine  penso anche a chi con razionalità riesce ad affrontare il proprio quotidiano senza fare progetti futuri.

Continua a leggere “Paolo e Francesca il per sempre di Dante”